Necropolis Adventure


Un’eccitante avventura tra archeologia e natura, con Sicily Wild Trekking nella misteriosa necropoli di Pantalica e lungo le limpide acque dell’Anapo.


Durata: giornaliera (9.00-16.00)

Punto di incontro: da concordare

Difficoltà: facile-media

Prezzo: da 49,00 € a persona per un gruppo composto da 5 o più partecipanti. Ci adoperiamo a unire le singole adesioni in gruppi in modo da garantirvi la quota più economica possibile. Nel caso in cui non sia possibile per scarsa richiesta nella data scelta, fare riferimento a questa tabella:

2 persone 3 persone 4 persone 5+
n/a 59 Euro a persona 54 Euro a persona 49 Euro a persona

Tour Privato: Se vuoi una guida solo per te, personalizzare i tuoi orari, il tuo percorso…la tua avventura! Scegli  l’escursione privata: 249 Euro da 1 a 4 ospiti

Periodo: da Aprile ad Ottobre

L’escursione include: assicurazione; accompagnamento da parte di una guida ambientale autorizzata; pranzo al sacco, bevande, materiale tecnico comune.

L’escursione NON include:  eventuali spese di trasporto per raggiungere il punto di incontro e servizi di transfer privati, souvenir.

Un trekking leggero e ricco di emozioni in un itinerario che vi porterà indietro nel tempo di 3 millenni. Esploreremo insieme i canyon del fiume Anapo e del torrente Calcinara alla scoperta di una lussureggiante oasi fluviale nascosta nel cuore dei monti Iblei. Ci addentreremo tra i misteri della Necropoli Rupestre di Pantalica, sito archeologico patrimonio dell’umanità, esploreremo (con l’adeguata attrezzatura) una meravigliosa grotta carsica dagli incredibili speleotemi e concluderemo la nostra avventura con un tuffo nelle cristalline e tonificanti acque dell’Anapo.

[In caso di condizioni climatiche avverse o criticità vulcanica, la guida si riserva il diritto di modificare o posticipare l’escursione]

*Il prezzo a persona è calcolato su un gruppo medio di 6 partecipanti. In caso di adesione di gruppi più numerosi è previsto uno sconto. In caso di singole adesioni o gruppi privati inferiori ai quattro partecipanti che non vogliono o non possono aggregarsi ad un gruppo già composto, il prezzo dell’escursione verrà concordato all’atto della prenotazione.


PROGRAMMA DETTAGLIATO

Incontro con le guide presso l’abitato di Sortino alle ore 9.00 dove verrà fornito il pranzo al sacco, l’acqua, integratori salini ed il materiale necessario all’esplorazione in sicurezza della Grotta. Si prosegue quindi per pochi minuti fino all’ingresso della riserva.

Il percorso inizia serpeggiando attraverso la Necropoli Nord di Pantalica, sulla cima del Canyon scavato dal torrente Calcinara. Da subito si potrà ammirare la sequenza di siti archeologici composti da centinaia di tombe scavate nelle pareti del Canyon e toccheremo con mano le fondamenta stesse dalla Necropoli Rupestre. Scendendo verso valle il paesaggio da brullo e arido diventa sempre più lussureggiante e lo scrosciare del fiume accompagnerà i nostri passi verso il primo guado. Magnifici esemplari di Euforbia e Carrubba fanno da ombrello a rettili tra i più belli dell’isola come il raro colubro leopardino. Una magnifica piscina naturale d’acqua cristallina segnerà il nostro arrivo al piano basale della valle. Da qui risaliremo alla volta di Grotta Trovata, bellissimo esempio di ambiente carsico sviluppata nei bianchissimi calcari marnosi della formazione Palazzolo. Caschetti e torce ci accompagneranno in un ambiente dall’atmosfera preistorica dove i più coraggiosi potranno infilarsi all’interno dei più nascosti antri della caverna.

Usciti dalla grotta, risaliremo alla volta delle rovine L’Anaktoron di Pantalica, un edificio megalitico rinvenuto sull’acropoli da dove, ancora una volta, potremo ammirare tutta l’ingegnosità del lavoro dei Siculi che con perizia incredibile, costruirono in epoca protostorica la necropoli rupestre più famosa d’Italia.

Ci dirigeremo quindi verso la valle dell’Anapo, proseguendo sui tracciati dell’ex ferrovia Siracusa Ragusa Vizzini e seguendo un percorso nascosto scopriremo una bellissima cascata che sgorga direttamente dalla roccia del Canyon. Un rinfrescante tuffo nelle acque dell’Anapo farà da preludio alla risalita dell’anello che chiuderemo nel pomeriggio.